Close

Linguine rigate con pesto di zucchine e rana pescatrice

  • Tempi: 30 minuti
  • Difficoltà: Media
  • Ingredienti per: 2 persone
  • Costo: 15 €

Ingredienti:

  • 320 gr di linguine rigate
  • 2 filetti di rana pescatrice
  • 2 zucchine medie
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 30 gr di noci sgusciate
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • olio evo q.b
  • prezzemolo tritato q.b.
  • vino bianco secco q.b.
  • sale q.b

Procedimento:

Tagliare a tocchetti i filetti di rana pescatrice e farli rosolare in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Sfumare con del vino bianco e salare. Spegnere la fiamma una volta evaporato il vino. In un frullatore tagliare le zucchine a pezzi grossolani, aggiungere 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e iniziamo a frullare gli ingredienti. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato, le noci sgusciate, le foglie di basilico, un pizzico di sale e frulliamo fino a raggiungere una consistenza cremosa. Uniamo il pesto di zucchine nella padella con la rana pescatrice e lasciamo insaporire per un paio di minuti. Cuociamo le linguine, scoliamole al dente e versiamole nella padella con il condimento aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta che avevamo messo da parte precedentemente. Mescoliamo bene per amalgamare tutti gli ingredienti e serviamo con una spolverata di prezzemolo tritato.

Il nostro piatto sanizzo è pronto! 
Adesso tocca a te. 
Buon appetito e non dimenticare di condividere la tua opinione e i tuoi risultati nei commenti.

Grazie a Manuela Bevacqua per la sua fantastica ricetta sanizza