Close

"Pitticelle" di fiori di zucca

  • Tempi: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Ingredienti per: 6 pitticelle
  • Costo: Basso

Ingredienti:

Per il ripieno:

  • 6 fiori di zucca
  • 150 gr di pane raffermo
  • basilico q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 uovo
  • formaggio grattugiato q.b.
  • 6 acciughe salate
  • 6 fette di emmental
  • pepe nero q.b.

Per la panatura:

  • 2 uova
  • 100 gr di pangrattato

Procedimento:

Innanzitutto mettere il pane raffermo a bagna nell’acqua o latte (a piacere) e strizzarlo per bene.

In una ciotola mettere il pane, l’aglio tritato, il basilico, l’uovo, il formaggio e condire col pepe nero. 

Lavare i fiori di zucca delicatamente sotto il getto dell’acqua prendendo cura di non romperli. Asciugare.

Mettere una piccola dose di ripieno in ogni fettina di emmental, l’acciuga, arrotolare e inserire delicatamente nel fiore.

Procedere alla panatura: passare le frittelle nelle uova sbattute e nel pangrattato.

In una padella far riscaldare l’olio e friggere le “pitticelle” da entrambi i lati fino ad ottenere una bella doratura.

Il nostro piatto sanizzo è pronto! 
Adesso tocca a te. 
Buon appetito e non dimenticare di condividere la tua opinione e i tuoi risultati nei commenti.

Grazie a Maria Antonuccio per la sua fantastica ricetta sanizza

Consigli:

I fiori di zucca sono molto delicati, dunque meritano di essere trattati con grande cura. Per togliere il pistillo basta aprire delicatamente il fiore e toglierlo senza rompere i petali.