Close

Frollissime con crema al limone

  • Tempi: 2 ore
  • Difficoltà: Media
  • Ingredienti per: 8 persone
  • Costo: 10 €

Ingredienti:

Per l'impasto:

  • 250 gr di farina
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 2 tuorli d'uovo
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Per la crema di limone:

  • 250 ml di latte
  • scorza di 2 limoni
  • 1 bacca di vaniglia
  • 2 tuorli d'uovo
  • 80 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 25 gr di farina
  • 20 gr di fecola di patate

Procedimento:

Iniziare con la preparazione della crema di limone: scaldare il latte con la scorza dei limoni e la bacca di vaniglia. Lasciare su fuoco basso per circa 10 minuti.

In una ciotola sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero ed il pizzico di sale fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungere un cucchiaio alla volta la farina e la fecola di patate. Poi aggiungerci metà del latte dopo aver tolto la buccia dei limoni ed il baccello di vaniglia. Rimettere il tutto in una pentola aggiungendo l’altra metà del latte rimasto e, a fuoco basso, portare a bollore. Spegnere la fiamma e continuare a mescolare fino ad avere una crema densa e vellutata.

Fare l’impasto: impastare la farina con il burro, lo zucchero, i 2 tuorli d’uovo, la scorza di limone grattugiata ed il pizzico di sale.

Girare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo, formare una palla e mettere in frigo per una mezz’oretta.

Tagliare la palla a metà, cospargere di farina il piano di lavoro e fare una sfoglia di circa 3 mm di spessore.
Con un tagliapasta di circa 6 cm di diametro fare dei dischetti. Fare la stessa cosa con l’altra metà dell’impasto. Mettere la crema (un cucchiaino abbondante) al centro su metà dei dischetti e inumidire i bordi con dell’albume d’uovo. Poggiare i dischetti vuoti sopra a quelli con la crema e chiudere bene i bordi. Mettere in teglia rivestita con carta da forno. Infornare nel forno statico preriscaldato a 170° per 14 minuti fino a doratura desiderata.

Far raffreddare e cospargerli di zucchero a velo. 

Il nostro piatto sanizzo è pronto! 
Adesso tocca a te. 
Buon appetito e non dimenticare di condividere la tua opinione e i tuoi risultati nei commenti.

Grazie a Luciano Forestiero per la sua fantastica ricetta sanizza