Close

Patate e peperoni

  • Tempi: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Ingredienti per: 4 persone
  • Costo: 5 €

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 500 gr di peperoni
  • 150 ml di olio evo
  • sale q.b.
  • 1 cipolla
  • pomodorini q.b.
  • peperoncino (a piacere) q.b.
  • origano q.b.

Procedimento:

Prendere le patate, lavarle, sbucciarle e tagliarle a spicchi grossolani. Farle rosolare in una padella con olio evo. Quando sono dorate, metterle da parte. Poi ripetere il processo con i peperoni. Lavare, tagliare a listarelle e fare dorare in padella. Mettere da parte. Poi, nello stesso olio, far cuocere la cipolla ed appena si è dorata aggiungere i pomodorini.

Per finire fare cuocere tutti gli ingredienti insieme per 2/3 minuti al massimo per fare in modo che il tutto non diventi poltiglia. Condire con peperoncino e origano.

Il nostro piatto sanizzo è pronto! 
Adesso tocca a te. 
Buon appetito e non dimenticare di condividere la tua opinione e i tuoi risultati nei commenti.

Grazie a Marcello Ferro per la sua fantastica ricetta sanizza

Consigli:

Bisogna fare attenzione alla grandezza degli spicchi di patate. Non devono essere troppo piccoli perché rischierebbero di sgretolarsi durante la cottura. Non devono nemmeno essere troppo grandi per evitare che rimangano crudi al centro.  

Curiosità:

“Pipi e patate” è un tipico contorno calabrese. Estivo e molto versatile, può accompagnare tutti i tipi di secondi a base di carne bianche, grigliate, etc. Ottimo da mangiare sia caldo che freddo.