Close

PATATE "MbACCHIUSE"

  • Tempi: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Ingredienti per: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti:

  • 4 grosse patate della Sila o a pasta gialla
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fette non troppo sottili. Prendete una padella capiente e versate olio extravergine senza abbondare, giusto per coprire il fondo. Una volta riscaldato l’olio, versate nella padella le patate, aggiungete il sale, mescolate e coprite con un coperchio. Fate cuocere a fuoco medio senza toccare le patate per 10/15 minuti, quando si saranno dorate, giratele delicatamente per non romperle, ricoprite con il coperchio e cuocete per altri 10/15 minuti. Una volta dorate da entrambi i lati le patate sono pronte per essere servite ben calde.

Il nostro piatto sanizzo è pronto! 
Adesso tocca a te. 
Buon appetito e non dimenticare di condividere la tua opinione e i tuoi risultati nei commenti.

Grazie a Manuela Bevacqua per la sua fantastica ricetta sanizza

Consigli:

Per rendere ancora più gustose le nostre patate “mbacchiuse” si può aggiungere una cipolla rossa di Tropea tagliata a fette, pancetta o funghi porcini a metà cottura. 

Curiosità:

Questo piatto è un contorno tipico della città di Cosenza, il termine “mbacchiuse” deriva dal fatto che una volte pronte le patate risulteranno appiccicate tra di loro.