Close

INVOLTINI di carne RIPIENI ALLA ROBERTO

  • Tempi:1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Ingredienti per: 4 persone
  • Costo: 20€

Ingredienti:

  • 4 Fettine di carne magra
  • 10 grani di pepe verde
  • Pepe Nero q.b.
  • 2-3 Scalogni
  • 3 Spicchi d'aglio
  • Olio Evo q.b.
  • Caciocavallo q.b.
  • 1 Noce di burro
  • 1/2 cucchiaio di Farina
  • Vino bianco secco q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 4 uova
  • Prosciutto cotto q.b.
  • Brodo vegetale q.b.

Procedimento:

Cuociamo le uova (NB: le uova devono essere a temperatura ambiente) in un pentolino, una volta che l’acqua raggiunge il bollore lasciamole nel pentolino per almeno 8-9 minuti.
A cottura avvenuta mettiamole sotto l’acqua fredda per farle raffreddare e, una volta fredde, sbucciamole e mettiamole da parte.
Con un batticarne battiamo le fettine e le saliamo leggermente e le infariniamo dal lato esterno.
Fatto ciò aggiungiamo l’aglio e il prezzemolo tritati insieme sottilmente, del pepe nero e disponiamo sopra il tutto le fettine di prosciutto cotto insieme a quelle di caciocavallo. Infine aggiungiamo l’uovo sodo.
Leghiamo bene l’involtino con dello spago da cucina ed in una padella mettiamo 1 noce di burro e olio, aggiungiamo lo scalogno tagliato finemente insieme a degli spicchio d’aglio (schiacciato con la lama del coltello)  e facciamo soffriggere il tutto.
Quando lo scalogno inizia a dorare aggiungiamo un goccio di vino bianco.
Una volta evaporato quest’ultimo aggiungiamo i grani di pepe verde.
Aggiungiamo gli involtini e li facciamo rosolare per circa 5-6 minuti. Controllare la sapidità del tutto ed eventualmente correggere con l’aggiunta di sale.
Una volta fatto questo aggiungiamo  un altro goccio di vino bianco e un cucchiaio di farina.
Facciamo ridurre il vino e aggiungiamo del brodo vegetale.
Lasciamo cuocere a fuoco basso per una trentina di  minuti (è importante far ridurre il brodo).
NB: se la salsa dovesse risultare troppo liquida, possiamo aggiungere 1-2 cucchiai di farina.

Bene, adesso non ci resta altro che impiattare e gustare!

Buon appetito! 

Grazie a Roberto De Leo per la sua fantastica ricetta sanizza

Consigli:

Prima di bollire le uova lasciamole fuori dal frigo in modo che arrivino a temperatura ambiente. 

Curiosità:

Gli involtini di carne sono un piatto della tradizione povera, di quando con poca carne si riusciva a farne un secondo per tanti. 
Da un punto di vista storico la prima testimonianza degli involtini risale al 1400!